Primavera Slow - Navigare e pedalare nel Delta del Po

Autore: Staff

Nel suggestivo scenario del Parco del Delta del Po Emilia-Romagna sono in programma tante iniziative tutte all’insegna del birdwatching e del turismo slow: escursioni in bicicletta, a piedi, in barca, a cavallo e itinerari dedicati all’enogastronomia, lezioni di birdwatching e fotografia, laboratori didattici pensati per i più piccoli e molto altro ancora. Primavera Slow 2011 propone attività legate al “turismo lento” che porteranno i visitatori ad avvicinarsi al territorio del Delta grazie ad eventi ed escurisoni all'insegna della scoperta della natura, dei luoghi più suggestivi, dei sapori della tradizione, della cultura e dell’arte del Delta emiliano-romagnolo.

Tra i tanti eventi segnaliamo, nel mese di maggio, due itinerari sul Po di Volano, alla scoperta dei suggestivi piccoli centri e deiloro “tesori” nascosti, conl’opportunità di conoscere i prodottienogastronomici dei territori visitati. In particolare il 21 e 22maggio il percorso partirà da Codigoro, sosterà a Lagosanto e approderà a Goro, mentre il 28 e 29 maggio siviaggerà da Ferrara a Massafiscaglia, Migliaro e Migliarino


Lungo il Po di Volanosino al mare - 21-22 maggio percorso:Codigoro-Lagosanto-Goro
Navigare nella suggestione di un paesaggio culturale unico, tra anticheidrovore e abbazie, riserve naturali e canneti. Gli itinerari di visitaa piedi e in bicicletta si snodano tra la millenaria Abbazia di Pomposae la Riserva integrale del Bosco della Mesola, con sosteall’insegna del gusto, dalla fragola di Lagosanto alle erbeofficinali, sin verso la foce del fiume, per una degustazione delmiglior frutto del mare di Goro, la vongola.

Per informazioni e prenotazione (obbligatoria): ANTEA srl, tel e fax: 0533/81302, mail:info@anteasrl.net

 

Dalla cittàlungo il Po di Volano - 28-29 maggio percorso: da Ferraraa Massafiscaglia
In motonave lungo il fiume seguendo itinerari enogastronomici einusuali percorsi storico-artistici alla scoperta della quattrocentescaVilla Mensa, dell’architettura razionalista di Tresigallo,delle antiche ville di Migliarino… Inoltre, a rallegrare ilfiume, mercatini artigianali e dei prodotti della terra, degustazioni,animazioni e laboratori per bambini, attività sportive e,per tutti, la possibilità di navigare a basso imbattoambientale, con piccole imbarcazioni elettriche che non necessitano dipatente.

Per informazioni e prenotazione (obbligatoria): ANTEA srl, tele fax: 0533/81302, mail: info@anteasrl.net

Primavera Slow 2011